THE MICE WEBAPP

29 Ottobre: apre la Nuvola di Fuksas

A quasi 10 anni dall'inizio dei lavori, il 29 ottobre prossimo sarà finalmente inaugurata la Nuvola.
Il Centro Congressi progettato dall'architetto Massimilano Fuksas si estenderà su di una superficie di 55.000 mq. La "Teca", la "Nuvola" e la "Lama" sono i tre elementi caratterizzanti il progetto. La Teca, orientata longitudinalmente, è il contenitore con struttura in acciaio e doppia facciata in vetro che racchiude al suo interno la Nuvola. La Nuvola è il fulcro del progetto. La sua costrizione nello spazio “scatolare” della Teca mette in risalto il confronto tra un’articolazione spaziale libera, senza regole, e una forma geometricamente definita. All’interno della Nuvola trovano posto: l’auditorium per 1850 posti, punti ristoro e i servizi di supporto all’auditorium. La Nuvola costituisce, senza dubbio, l’elemento architettonico caratteristico del progetto: la struttura in nervature d’acciaio, dallo straordinario effetto visivo, sarà rivestita da un telo trasparente di 15.000 mq. L'albergo, la “lama”, di 439 stanze è pensato come struttura indipendente e autonoma. Al livello interrato del complesso è previsto un parcheggio per 600 posti auto. All'interno, un auditorium di 1850 posti, cui si aggiungeranno i 6500 posti delle altre sale congressuali. Si tratta di un investimento molto grande che pone il nuovo Centro Congressi all'interno del mercato congressuale italiano e non solo. Un riconoscimento dell'importanza del turismo congressuale, che rappresentail 20% degli introiti turistici italiani e che è l'unica alternativa alla destagionalizzazione delle destinazioni turistiche.

Categories: Last Minute, Attualità

© Copyright 2019. MICE GUIDE - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy