THE MICE WEBAPP

Nova Yardinia risultati importanti per il 2013

Published on: 19 giugno 2013
L’andamento del business consente una previsione finale di 250mila presenze e di 18-20 milioni di fatturato: un grande successo anche per il territorio circostante, col quale il Resort agisce in sinergia.
  Con una conferenza stampa tenutasi nell’ambito dell’educational Mice to meet you, riservato a quindici giornalisti specializzati in turismo congressuale e leisure, il managing director di Nova Yardinia Convention & Spa Resort Vincenzo Gentile (amministratore delegato diGreenblu, la società che gestisce il Resort e rappresentante della Provincia di Taranto nel Tavolo regionale per il Turismo) ha presentato la struttura e indicato alcune delle linee-guida gestionali, fornendo altresì importanti anticipazioni sui risultati attesi per il 2013. Alla conferenza hanno preso parte anche la responsabile del mice department Annamaria Tamborrino, il direttore food & beverage Vito Semeraro e il direttore operativo Francesco Recchia. Gentile ha messo in evidenza la capacità destagionalizzante dell’attività Mice (congressuale e incentive), che consente un prolungamento della stagione ben al di là dei limiti dell’estate e delle sue potenzialità leisure. "Nova Yardinia", ha detto, "condivide gli sforzi e le attività che la Regione Puglia, attraverso l’Agenzia Puglia Promozione (www.agenziapugliapromozione.it), sta mettendo in atto per divulgare e consolidare il brand Puglia sul mercato sia italiano sia estero. Il suo essere al centro di tre siti Unesco (Matera, Castel del Monte e Alberobello) la rende particolarmente adatta a promuovere il territorio e a volgere i propri sforzi a favore dell’indotto e dell’economia locale. Nova Yardinia dà lavoro a 500 collaboratori (oltre a cento addetti impiegati in struttura e dipendenti di imprese esterne per servizi di animazione, sicurezza e cura del verde), grazie soprattutto alla sua attività mice, che ci consente di stare aperti a pieno regime da aprile a novembre – laddove ovviamente il bimestre luglio-agosto è più dedicato alle famiglie e al segmento vacanze". Il 2013 si prospetta anno molto positivo per Nova Yardinia, che ospita ogni giorno grandi eventi per clienti di ogni parte d’Europa, soprattutto Europa centrale e dell’est. "Un terzo del nostro fatturato proviene dal Mice", ha dichiarato Gentile, "e i restanti due terzi vanno al leisure, soprattutto vacanza mare ma in piccola parte anche benessere. L’andamento del business 2013, a oggi, ci consente una proiezione di 230-250mila presenze, per un consuntivo finale di 18-20 milioni di euro di fatturato". La clientela è in buona parte farmaceutica (delle dieci richieste che mediamente arrivano ogni giorno al mice department tre provengono dalle industrie pharma) e sul resto spicca l’automotive, con domanda soprattutto di incentivazione. Unitamente alle agenzie, di volta in volta il management cerca di personalizzare l’evento sfruttando sia le immense potenzialità del resort sia la sinergia col territorio. Ampie ovviamente le opportunità enogastronomiche, che con quattordici ristoranti consentono a Nova Yardinia di spaziare tra un genere e l’altro e diversificare il servizio con serate a tema, menù etnici e food veloce. In foto: i Relatori durante conferenza stampa VISITA IL SITO

Categories: Attualità

© Copyright 2019. MICE GUIDE - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy