THE MICE WEBAPP

A Torino il Congresso Mondiale delle Camere di Commercio 2015

Published on: 4 dicembre 2012
Torino ce l’ha fatta: ha incassato la vittoria per ospitare il prestigioso Congresso Mondiale delle Camere di commercio del 2015.
  La vittoria porterà sul territorio, dal 12 al 15 giugno 2015, oltre 2.000 persone: businessmen, alti funzionari delle Camere di commercio, opinion leader in campo economico e relatori di alto livello che si incontreranno per discutere gli ultimi trend economici, condividere best practice e sviluppare progetti innovativi a sostegno delle imprese. Molti i temi che hanno fatto spiccare il programma scientifico di Torino: dalle energie rinnovabili al valore delle start-up nella crescita e nella creazione di lavoro; dall’imprenditoria femminile come risorsa alternativa alla crisi dell’economia globale a nuovi modelli economici e sociali che favoriscano la partecipazione diffusa e l’interdipendenza. Ma la candidatura ha brillato anche per il ricco programma leisure: esclusivi momenti da dedicare alla scoperta culturale, turistica ed enogastronomica del territorio, non solo torinese. Al Congresso prenderanno parte Camere di commercio da oltre 120 Paesi, inclusi quelli emergenti e in via di sviluppo. Per l’edizione 2015 la Camera di Torino ha riservato un budget di ben 1,5 milioni di euro, che includono un investimento specifico, il cosiddetto Capacity building budget, per assicurare la partecipazione dei circa 50 Paesi, dall’Afghanistan allo Zambia, inseriti dalle Nazioni Unite nella lista Least Developed Countries. Il successo di Torino è il risultato di un efficace lavoro di squadra: oltre alla stretta collaborazione con Turismo Torino e Provincia, con cui è stato creato il Comitato organizzativo, la candidatura della città è stata sostenuta dalla Presidenza del Consiglio, dal Ministero degli Affari Esteri, dal Ministero del Lavoro, da Regione Piemonte, Provincia e Città di Torino, da Unioncamere nazionale e regionale, dell’ICT ILO e di ETF - European Training Foundation. Fondamentale è stato inoltre l’appoggio manifestato da grandi imprese come Azimut Benetti, Fiat Group, Lavazza, Finmeccanica, Intesa San Paolo, Unicredit, Expo 2015 e Gruppo Skyteam, tutti disponibili a sviluppare partnership per l’iniziativa. Torino è stata la città più apprezzata dalla commissione votante della World Chambers Federation, composta da una cinquantina di membri in rappresentanza di tutti i continenti. In attesa del 2015, il prossimo Congresso mondiale delle Camere di commercio si terrà a Doha, in Qatar, dal 22 al 25 aprile 2013: qui la Camera di Torino sarà presente per promuovere l’edizione torinese.

Categories: Attualità

Operator: TURISMO TORINO E PROV CONVENTION & VISITORS BUREAU

© Copyright 2019. MICE GUIDE - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy